Olio nuovo 2020 - L’olio extravergine d’oliva istriano Bilini

Olio nuovo 2020 – olio d’oliva extravergine Bilini

Olio nuovo 2020

Questa volta lasceremo il nostro breve video per sostituire l’introduzione. Il 13 ottobre è stato il primo giorno della nostra raccolta 2020 che ci ha portato ➡️ olio nuovo 2020. 🏆

Primo giorno di raccolta

L’allarme non doveva suonare. Gli olivicoltori di solito non dormono bene la notte prima del primo giorno di raccolta.

Troviamo tutti questa giornata tesa. Dopotutto, l’intero anno di duro lavoro è stato investito in quel frutto. E il raccolto rappresenta l’apice degli sforzi per tutto l’anno. Pertanto, è davvero importante che tutto vada come previsto.

E non è un dato di fatto che tutto andrà bene. Ci sono un milione di cose che potrebbero andare storte. Se qualcuno di loro emerge, c’è un problema.

Scegliere quali cultivar raccogliere per prime

Quest’anno abbiamo deciso di raccogliere la maggior parte degli alberi della cultivar bianchera istriana, prima del solito. Inoltre, abbiamo scelto di raccogliere alcuni alberi di buža che hanno già iniziato a cambiare il colore del frutto. Questo è il momento ottimale per la raccolta della frutta se vogliamo produrre olio extravergine di oliva della massima qualità.

Durante il primo giorno di vendemmia abbiamo raccolto anche un paio di alberi di cultivar ascolana tenera e grossa di spagna.

bianchera istriana
cultivar bianchera istriana

La cronologia delle attività

La pianificazione è l’elemento più importante di ogni processo aziendale. Senza un piano, è difficile aspettarsi il successo, poiché senza di esso non si sa nemmeno cosa si vuole ottenere. 😊

Come al solito, abbiamo sincronizzato tutto per il primo giorno di raccolta. Naturalmente, come abbiamo sottolineato in precedenza, in agricoltura ci sono sempre fattori che non possono essere influenzati (come il tempo, ad esempio), ma questa volta siamo stati fortunati.

Abbiamo sincronizzato l’arrivo della squadra che ci aiuta a raccogliere le nostre olive. Abbiamo concordato con loro quali alberi raccoglieranno e di cui ci occuperemo noi. Dopo averli lasciati al loro lavoro, abbiamo iniziato a raccogliere alberi più piccoli nel nostro uliveto Vrta. Principalmente cultivar di buža e buga.

buža
cultivar buža

Raccolta di cassette di frutta riempite di olive

Poiché portiamo le nostre olive al frantoio più volte durante la giornata, il nostro primo turno inizia intorno alle 13:00. In quel periodo raccogliamo le cassette piene di olive nei nostri oliveti e le mettiamo sul nostro rimorchio del trattore.

rimorchio del trattore
scatole piene di olive sul nostro rimorchio del trattore

Quindi, all’arrivo nel nostro cortile, ricarichiamo le scatole dal rimorchio del trattore nella nostra auto. Divertimento! 😫

Trasporto delle olive al frantoio

Dopo 30 minuti di guida, le nostre olive arrivano dal villaggio di Rakovci al frantoio per la lavorazione. È molto importante che le olive vengano lavorate entro 24 ore dalla raccolta affinché l’olio sia della massima qualità.

Entrambi i giri di olive dal giorno 1 sono stati lavorati entro 3-4 ore dalla consegna al frantoio. L’olio nuovo 2020 è davvero il 🔝 di gamma!

Il primo giorno della vendemmia, abbiamo raccolto ca. 1,5 tonnellate di olive (il 95% delle quali era la cultivar bianchera istriana), che abbiamo trasformato in ca. 160 kg di olio extravergine d’oliva più delizioso.

Questa è l’olivicoltura. Una tonnellata e mezza della frutta che dai l’ultima goccia di sudore per crescere e raccogliere, alla fine si trasforma in 175 litri. 😊

Assaggio di olio d’oliva spremuto fresco Bilini 2020

Il gusto dell’olio d’oliva nuovo 2020 è qualcosa di speciale: aroma intenso di mela, pomodoro e conifere. Il gusto mostra un’amarezza intensa sulla lingua e un sapore piccante in gola. Tutto sommato, un olio extravergine di oliva di altissima qualità molto armonico. 💯

Il resto del raccolto ci attende

Dobbiamo ancora gestire il resto del raccolto di quest’anno. Non volevamo raccogliere tutte le olive quotidianamente per due motivi. Uno, la maggior parte dei nostri frutti non è ancora matura. Pensiamo che sarà pronto per la raccolta tra il 20 e il 30 ottobre, vedremo. Secondo, subito dopo aver terminato con il primo giorno di raccolta, sono seguiti quattro giorni di pioggia.

Le previsioni del tempo sono favorevoli. Speriamo di avere un clima piacevole e asciutto nelle prossime due settimane.

E poi raccoglieremo le nostre cultivar: leccino, frantoio, buža, buga, pendolino, puntoža, maurino, rosignola, itrana, picholine, karbonaca…

Se desideri assaggiare il nostro olio d’oliva Bilini appena spremuto, non esitare a fare clic sul pulsante in basso ed effettuare un ordine nel nostro negozio online:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.